News Updates :

Lezione 3, Operazioni di base

venerdì 27 gennaio 2012


Lezione 3 - Parte 3

Operazioni di base

In questa parte vedremo le operazioni di base permesse dall' elaboratore di testi Word, in particolare:
  1. Inserimento del testo
  2. Selezione di parte del testo
  3. Copia, sposta, incolla parte del testo
  4. Trova, sostituisci parte del testo
In questa parte verrà prodotto un semplice documento testuale. Nelle prossime lezioni questo documento verrà formattato in modo opportuno.

1.11 Inserimento del testo

Una volta aperto Word, disponiamoci alla creazione di un nuovo documento (selezionando File --» Nuovo oppure con il pulsante  ).Quando si inizia a scrivere in un nuovo documento, nell'angolo in alto a sinistra dell'area di lavoro, cioè nella prima posizione disponibile per l'inserimento del testo, appare un trattino verticale lampeggiante. Questo trattino lampeggiante viene comunemente chiamato cursore e rappresenta il punto dal quale il testo verrà inserito, partendo da sinistra verso destra.
Passo 1: Digitare sulla tastiera il seguente testo:

La scrittura è espressione di uno stato emozionale. Ma questo è uno solo dei suoi aspetti: la scrittura è anche intenzione, attivazione di processi e movimenti volontari e consapevoli. Le coordinate generali entro cui va ricercato il significato di un segno grafico sono il principio di espressione, il principio di rappresentazione e il simbolismo.
Passo 2: Premere Invio
Nota: Per scrivere le lettere maiuscole si attiva il tasto CapsLock accendendo il relativo led sulla tastiera, oppure si tiene premuto il tasto Shift.
Premendo il tasto Invio, Word passerà ad una nuova riga: questa operazione va dunque effettuata solo a conclusione di un paragrafo e mai, invece, durante l'introduzione del testo per mandare a capo una parola a fine riga, come si farebbe con una macchina da scrivere. In seguito si potrà notare come, non appena il testo introdotto raggiunga il margine di destra, Word mandi automaticamente a capo il testo.





Passo 3: Premere Invio
Passo 4:Digitare sulla tastiera il seguente testo:Secondo la fisiologia del movimento (principio di espressione), il segno viene interpretato ponendolo in relazione col movimento fisiologico corrispondente e con il suo significato psicologico. Questo principio vale soprattutto per le scritture espressive, o di movimento, o spontanee, e rivela la natura intima dello scrivente.






Passo 5: Premere Invio 2 volte 
Passo 6:Digitare sulla tastiera il seguente testo:Secondo l’immagine direttrice (principio di rappresentazione), il segno viene interpretato a partire dalla sua relazione con le aspettative dello scrivente, con il suo desiderio di produrre un certo risultato, quindi con il suo sistema di valori. Questo principio vale soprattutto per le scritture inespressive, di forma, o acquisite, ed è in relazione con gli ideali e con il comportamento sociale.


Passo 7: Premere Invio 2 volte
Passo 8: Digitare sulla tastiera il seguente testo:Secondo il simbolismo, la scrittura viene considerata una proiezione di simboli collettivi o individuali. Porta alla luce alcuni dei problemi e dei desideri inconsci dello scrivente.




Passo 9: Premere Invio 2 volte
Passo 10: Digitare sulla tastiera il seguente testo:Abbiamo ora un’idea dei prìncipi che sono alla base della grafologia e siamo potenzialmente in grado, applicandoli, di generare le possibili interpretazioni di un dato segno grafico. Ma questo non basta a rendere possibile un’analisi grafologica poiché la gamma dei significati che ne risulta è troppo ampia. Per dare un preciso significato fra quelli compatibili, dobbiamo avere una guida. Questa funzione è svolta dalle grandi sintesi, che sono valutazioni globali della scrittura sulla base di alcuni suoi aspetti ritenuti particolarmente significanti. Esse precedono il lavoro di rilevazione dei segni e orientano l’interpretazione.








Passo 11: Premere Invio 3 volte
Passo 12: Premere il tasto Tab 6 volte
Passo 13: Digitare il seguente testo: - Paola Urbani -







Uso del comando Annulla: annullamento degli errori

Il comando Annulla permette di annullare gli errori di battitura del testo o quelli provocati da altre operazioni invocate sul testo stesso. Supponiamo di voler annullare il testo appena digitato, ossia Paola Urbani . In tal caso si deve procedere come segue:
  • Passo 1: Fare clic sulla freccia accanto al pulsante Annulla bottom per visualizzare l'elenco delle operazioni più recenti.







  • Passo 2: Selezionare l'operazione che si desidera annullare. Nel nostro caso selezionare la voce "digitazione ...Paola Urbani". Se l'operazione non è visualizzata, scorrere l'elenco.
  • Passo 3: Facendo un clic sulla voce selezionata si otterrà questo effetto:






  • Nota: Quando si annulla un'operazione, vengono annullate automaticamente anche tutte le operazioni che la precedono nell'elenco. Se si desidera ripristinare l'operazione annullata, fare clic su Ripristina  .
  • Passo 4: Digitare sulla tastiera il seguente testo:- Per maggiori dettagli consultare il Manuale di Grafologia di Paola Urbani -

Inserimento di caratteri speciali e simboli

Vediamo ora come si possano inserire caratteri tipografici che, talvolta, non sono presenti sulla tastiera. In particolare, vediamo come si possano inserire le virgolette aperte e chiuse in corrispondenza del titolo del libro.
  • Passo 1: Fare clic nel punto in cui si desidera inserire il carattere ossia posizionare il cursore all'inizio della parola Manuale
  • Passo 2: Scegliere Simbolo dal menu Inserisci, quindi fare clic sulla scheda Caratteri speciali
  • Passo 3: Fare doppio clic sul simbolo denominato Virgolette aperte doppie
  • Passo 4: Posizionare il cursore alla fine della parola Grafologia
  • Passo 5: Scegliere Simbolo dal menu Inserisci, quindi fare clic sulla scheda Caratteri speciali
  • Passo 6: Fare doppio clic sul simbolo denominato Virgolette chiuse doppie
L'effetto sul testo è mostrato in figura:





Nota: Per inserire dei simboli anziché caratteri speciali, scegliere Simbolo dal menu Inserisci, quindi fare clic sulla scheda Simboli.
Si potranno inserire simboli speciali, scelti in corrispondenza di vari tipi di carattere.

Inserimento di interruzioni di sezione

Un' interruzione di sezione è un punto che viene inserito per contrassegnare la fine di una sezione. Un'interruzione di sezione memorizza gli elementi di formattazione della sezione, ad esempio i margini, l'orientamento della pagina, le intestazioni e i piè di pagina e la sequenza della numerazione delle pagine. Un'interruzione di sezione viene visualizzata come linea doppia punteggiata al centro della quale compare la scritta "Interruzione di sezione" in modalità normale di Visualizzazione.
Inseriamo ora un'interruzione di sezione al termine del primo paragrafo:
  • Passo 1: Fare clic al di sotto dell'ultima riga del primo paragrafo
  • Passo 2: Scegliere Interruzione dal menù Inserisci.
  • Passo 3: Nella casella di gruppo Inserisci Interruzione fare clic sull'opzione di sezione.
L'effetto dell'inserimento di un'interruzione di sezione è il seguente. Si noti come la voce Sez posta sulla barra di Stato abbia valore pari a 2.






Inseriamo ora un'interruzione di pagina nel nostro documento:
  • Passo 1: Fare clic al di sotto dell'ultima riga del documento
  • Passo 2: Scegliere Interruzione dal menù Inserisci.
  • Passo 3: Nella casella di gruppo Inserisci Interruzione fare clic sull'opzione di pagina.


L'effetto dell'inserimento dell'interruzione di pagina è il seguente:


1.12 Selezione del testo

Quando si desidera apportare modifiche in un documento, occorre innanzitutto "selezionare" la porzione di testo che si desidera cambiare. Un metodo comune per selezionare consiste neltener premuto il pulsante sinistro del mouse e spostare il puntatore del mouse stesso su tutta la lunghezza del testo che si vuole evidenziare ( 1 o più caratteri).
Torniamo all'inizio del documento precedentemente digitato utilizzandole le frecce direzionali (premute più volte) o, più semplicemente, premendo il tasto di inizio pagina.
Selezioniamo la parola espressione sulla prima riga in questo modo:

In modo alternativo, si potrà selezionare la parola espressione facendo due clic con il pulsante sinistro del mouse sulla parola stessa. L'effetto della selezione è mostrato in figura:



Supponiamo ora di voler annullare la modifica appena effettuata. Per ripristinare il documento originale basterà premere il pulsante Annulla  dalla barra degli strumenti oppure richiamare il comando Annulla del menu Modifica (attivato anche con la pressione contemporanea dei tasti CTRL + Z) .
Qualora si volesse selezionare l'intero documento risulterà più conveniente richiamare la voce Seleziona tutto dal menù Modifica.

Selezione del testo nella visualizzazione Struttura

Nella visualizzazione Struttura è possibile utilizzare i seguenti metodi di selezione: Note:

1.13 Copia, sposta, incolla parte del testo

Queste operazioni possono essere effettuate sia utilizzando uno spazio di memoria temporanea detto Appunti, in cui il sistema memorizza temporaneamente il testo da spostare o copiare prima di collocarlo nella nuova posizione, sia senza. Il contenuto degli Appunti può essere visualizzato tramite il programma Visualizzatore Appunti presente in Start --» Programmi --» Accessori --» Utilità di sistema. Bisogna notare che un testo resta negli Appunti fino a quando non viene inviato altro testo negli appunti.

Cancellazione di testo (senza inserirlo negli Appunti)

Supponiamo di voler cancellare la parola segno precedentemente digitata. In tal caso si potrà procedere in questo modo: L'effetto della cancellazione è mostrato in figura.



Nota: Per cancellare la parola successiva quella selezionata premere CTRL + CANC mentre premere CTRL + BACKSPACE per cancellare la parola che precede quella selezionata.

Cancellazione di testo (inserendolo negli appunti)

Supponiamo di voler cancellare la parola segno inserendola questa volta negli appunti.









































Spostamento del testo (senza inserirlo negli Appunti)

Supponiamo di voler invertire l'ordine delle parole processi e movimenti presenti nella seconda riga del testo precedentemente digitato. La figura seguente mostra gli effetti di questo spostamento.



Spostamento del testo (inserendolo negli Appunti)

Supponiamo ora di voler invertire l'ordine delle parole movimenti e processi.

Spostamento del testo con il mouse

Per spostare del testo con il mouse seguire i seguenti passi:

Copia di parte del testo (senza inserirlo negli Appunti)

Supponiamo di voler inserire il testo principio di prima della parola simbolismo in corrispondenza della quarta riga del testo. Procediamo in questo modo:


Copia di parte del testo (inserendolo negli appunti)

Supponiamo di voler inserire il testo principio di prima della parola simbolismo in corrispondenza del quarto paragrafo del testo (dopo il testo Secondo il). Per effettuare una copia di testo inserendolo negli Appunti procediamo in questo modo:





Share this Article on :
Ads arab tek

© Copyright Universtudy 2010 -2011 | Design by Herdiansyah Hamzah | Published by Borneo Templates | Powered by Blogger.com.