News Updates :

L’imperativo diretto con i pronomi

mercoledì 11 giugno 2014

Con l’imperativo, i pronomi RIFLESSIVI (mi, ti, si…), DIRETTI (mi, ti, lo…), INDIRETTI (mi, ti, gli…) e le particelle CI e NE si uniscono alla fine del verbo:

- Sei sempre seduto, ALZATI!
- Vuoi mangiare la pasta? MANGIALA!
- Non hai ancora chiamato Laura? TELEFONALE subito!
- Siena è una città bellissima, ANDIAMOCI!
- La torta è molto buona, prendine una fetta!

Con le forme irregolari come FA’, DA’, STA’, DI’ e VA’, la consonante del pronome è raddoppiata:

- FAMMI un piacere!  = FA’ + MI
- DAMMI il tuo quaderno!  = DA’ + MI
- STALLO a sentire!  = STA’ + LO
- Dille la verità!  = DI’ + LE
- Vacci tu con loro!  = VA’ + CI

Due sono le possibilità con la forma negativa: il pronome può attaccarsi alla fine del verbo o precedere il verbo:
  • non berLA non LA bere
  • non TELEFONARLE non LE TELEFONARE
  • non ANDIAMOCI non CI ANDIAMO
  • non FATELO non LO FATE
Share this Article on :
Ads arab tek

© Copyright Universtudy 2010 -2011 | Design by Herdiansyah Hamzah | Published by Borneo Templates | Powered by Blogger.com.